LA PILLOLA DI OGGI | STP

stp

LO SAPEVI CHE?

L’assistenza sanitaria viene erogata anche agli stranieri privi di permesso di soggiorno attraverso il rilascio di un tesserino, STP (Straniero Temporaneamente Presente), di validità di 6 mesi, rinnovabili.

Infatti secondo la legge, “Agli stranieri non in regola con le norme relative all’ingresso e al soggiorno sono assicurate, nei presidi pubblici ed accreditati, le cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti o comunque ESSENZIALI, ancorché continuative, per malattia ed infortunio e sono estesi i programmi di medicina preventiva a salvaguardia della salute individuale e collettiva”.

Il codice STP garantisce cure ambulatoriali e ospedaliere urgenti o essenziali a parità di condizione con il cittadino italiano, partecipando alle quote di spesa (ticket).

Inoltre con il codice STP hai diritto ad un tuo medico di base, che potrai scegliere nella lista dei medici disponibili.

L’STP viene rilasciato dalle ASL. In particolare devi rivolgerti allo sportello Anagrafe Assistibili.

Clicca qui per scoprire l’indirizzo dello sportello più vicino:
http://www.uslumbria1.gov.it/servizi/anagrafe-assistibili

Devi recarti allo sportello con un documento con foto che accerti la tua identità (Es: carta d’identità del tuo Paese, Passaporto)

Se non hai alcun documento puoi ottenere il tuo codice STP attraverso il rilascio della foto autenticata, che viene rilasciata dall’ufficio Anagrafe del Comune in cui fai richiesta del codice STP.

Puoi ottenere la foto autenticata recandoti allo sportello portando con te una foto formato fototessera e due persone, con documenti in regola, che garantiscano sulla tua identità. Dopo di ché puoi recarti allo Sportello della ASL e richiedere il tuo STP.

L’accesso alle strutture sanitarie da parte dello/a straniero/a senza permesso di soggiorno non comporta alcun tipo di segnalazione alle Autorità, dal momento che sussiste il divieto di segnalazione.