APPUNTAMENTI

5 Giugno 2019

Mediterranea sbarca a Perugia!

\// MEDITERRANEA SAVING HUMANS \\//
Incontro di presentazione con e su Mediterranea.

>>Venerdì 7 giugno
>> H. 18:00-21:00
>> Nuovo Cinema Melies
>> Via della Viola n1, Casa dell’Associazionismo
>> INGRESSO GRATUITO


Riprendiamo dal comunicato di Non Una Di Meno Perugia.

Mediterranea Saving Humans è una piattaforma di realtà della società civile che collaborano per testimoniare e denunciare cosa sta accadendo nel Mediterraneo centrale dopo che le Ong, criminalizzate da una retorica politica costruita intorno ad inchieste che non hanno portato a nessuna condanna, sono state costrette ad abbandonarlo. Non è una Organizzazione Non Governativa, ma un’Azione Non Governativa progettata e realizzata da organizzazioni di natura differente e singole persone. Per questo Mediterranea è aperta a tutte le voci – laiche, religiose, culturali e sociali – e a tutti i contributi di chi vorrà sostenerla e farne parte. Il lavoro del nucleo promotore è solo un primo passo. Mediterranea è una nave di tutti e tutte.

E’ su questa onda che incontriamo Giso Amendola, sociologo e componente del Collettivo EuroNomade e Clara Mogno di Mediterranea Padova, con i quali abbiamo l’occasione di creare uno spazio di dibattito e conoscitivo sul lavoro che l* var* attivist* di Mediterranea stanno effettuando sia sulla terra ferma che in mare.

“Un porto sicuro è il porto di un paese che rispetta le convenzioni internazionali, il diritto dei diritti umani e quindi garantisce nel concreto il rispetto della dignità e dei diritti delle persone che accoglie, compreso l’accesso effettivo alla possibilità di chiedere asilo. La Libia, ad esempio, non ha nessuno di questi requisiti.”

Durante l’evento verrà proiettato del materiale video riferito alle azioni di Mediterranea a cui seguirà un dibattito.

In conclusione aperitivo di autofinanziamento nel chiostro della Casa dell’Associazionismo in cui sarà esposta la Laboratoria sul Decreto Legge Salvini, convertito in Legge il 1 dicembre 2018, su sicurezza e immigrazione.

#nonunadimeno#nonunadimenoperugia#statodiagitazionepermanente#laresistenzacontinua#mediterranea#savinghumans

Evento qui

1 Aprile 2019

PRESSto 19 – Il programma

Il programma del festival

25 Marzo 2019

Tavola rotonda delle radio indipendenti

Le radio indipendenti si incontrano all’interno di Pressto19

24 Marzo 2019

PressTo: nelle pieghe del giornalismo

Festival indipendente a Perugia dal 3 al 6 Aprile 2019

13 Novembre 2018

Open Radio | STAGE RADIO 30nov-1dic

I giorni 30 novembre e 1 dicembre, a Perugia, nella sala Miliocchi di Corso Garibaldi 136, Lautoradio in collaborazione con Radio Sherwood e YaBasta! Perugia, organizza uno stage formativo per approcciarsi  allo strumento radio in maniera consapevole e competente.

Questo stage e` un progetto ambizioso che non nasce pero` dal nulla.

Lautoradio e` da ormai 4 anni che sperimenta e approfondisce varie forme di comunicazione, proprio perche` siamo consapevoli di come la sfida del cambiamento passi soprattutto da questo (nuovi linguaggi, nuovi strumenti comunicativi ecc).

Una informazione che si colloca dentro la dimensione dei movimenti sociali, con lo sguardo sempre rivolto verso le forme di resistenza, auto-organizzazione e partecipazione; sono questi alcuni degli aspetti che caratterizzano questo progetto.

Come al solito siamo partiti ponendoci delle domande: cosa vuol dire fare radio oggi? Si puo` parlare ancora oggi di radio di movimento? E in particolare quale il ruolo di queste all’ interno di una societa` sempre piu` molecolare e interconnessa?

Di questo e altro discuteremo nell’ introduzione durante il primo giorno di stage.

Nella seconda giornata invece ci addentreremo nella parte piu` propriamente tecnica.

Due i blocchi che abbiamo individuato: la regia radiofonica, che approfondira` temi quali il funzionamento di una radio, il ruolo e i compiti del regista, le dinamiche del suono ecc.;

il secondo blocco e` dedicato alla costruzione e alla conduzione del programma, quindi quali sono gli stili di radio, come si pianifica una scaletta, come si gestisce una intervista, come si gestiscono situazioni problematiche e molto altro ancora.

A conclusione di questo percorso metteremo in pratica quanto appreso, con la costruzione e registrazione di una vera puntata radio, disponibile successivamente sulle piattaforme di Radio Sherwood e Lautoradio, ideata e realizzata insieme, a piu` mani e piu` voci.

Ci auguriamo che questo stage trasmetta, oltre che un bagaglio di competenze e conoscenze tecniche, anche uno stimolo ad approcciarsi alla radio, sotto i piu` svariati aspetti (musica, approfondimenti, notizie, ecc).

Programma #OpenRadio :

>> Venerdì 30 novembre | ore 16.30
– Introduzione. Interverranno :
Radio Sherwood
Lautoradio
Radiosonar.net

[…in aggiornamento…]

>> Sabato 1 dicembre | ore 10.00
REGIA RADIOFONICA :
– Come funziona una radio
– ruolo del regista
– le dinamiche del suono
– compiti del regista durante la trasmissione
– post-produzione
– prova pratica con mixer

>> Sabato 1 dicembre | ore 15.00
COSTRUZIONE E CONDUZIONE DI UN PROGRAMMA :
– introduzione agli stili radio
– ideazione e costruzione del programma
– pianificazione di una scaletta
– gestione e conduzione di un’intervista
– gestione dei tempi di musica ed effetti sonori
– soluzione dei problemi

>> Sabato 1 dicembre | ore 18.30
PROVA PRATICA:
– Registrazione e post-produzione della puntata laboratoriale

>> venerdì e sabato | ore 19.30 |
APERITIVO + DJ SET DELLE RADIO

<< IMPORTANTE >>
PARTECIPAZIONE A POSTI LIMITATI
Per ISCRIZIONI: inviare un messaggio alla pagina de Lautoradio o scrivere a lautoradioblog@gmail.com


Stay rebel!
Stai su #altrefrequenze.

Scroll to top
WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE