24 April 2021

Mobilitazione regionale Rifiuti Zero

Contro la gestione regionale Tesei, per una Giusta Transizione Energetica che rispetti i territori.
Alle ore 15.00, del 24 aprile 2021, in quattro piazze umbre (Perugia, Terni, Gubbio, Spoleto) il Coordinamento regionale Umbria verso Rifiuti Zero chiama alla mobilitazione i territori solidali per una battaglia comune.

Intervento di Link Perugia

Gli interessi e le speculazioni sui rifiuti sono ormai sotto gli occhi di tutt* e, nonostante ciò, il futuro della regione Umbria sembra essere destinato a vedere implementare inceneritori, cementifici e discariche.

Intervento dell’osservatorio Borgo Giglione

La proposta alternativa arriva da associazioni e comitati del territorio, con la definizione di un nuovo piano rifiuti zero, la diffusione dello strumento degli ecodistretti e la riattivazione immediata dei Registri Tumori di Popolazione.

Se sei parte del problema, non puoi essere parte della soluzione!

Di seguito il comunicato stampa

Scroll to top