Arcipelago Libri – Isola 3 – Umberto Piersanti, Giulia Di Placido e Evaristo Seghetta Andreoli.

La terza puntata di Arcipelago Libri si apre con la lettura da parte di Umberto Piersanti, nostro gradito ospite nella precedente puntata, della poesia che ha dato il titolo al suo ultimo libro, edito da La nave di Teseo, Campi d’ostinato amore (2020).

Segue l’inchiesta narrativa condotta da Carlo Floris incentrata sul romanzo Note familiari di Giulia Di Placido, pubblicato dalla casa editrice umbra Bertoni in questo 2020. L’intervista all’autrice è condotta da Sara Picchiarelli. 

Seguono le letture di due brani, tratti dal suo romanzo: la prima realizzata da Stefano Accomo e Riccardo Gubbiotti, mentre la seconda da Fabiola Serafini e Enrico Masciolini. La voce narrante, in entrambe le letture, è di Sandra Frenguelli.

Questa volta consigliamo vivamente anche la visione del film L’Uno (2020), prodotto dalla NewGen Entertainment in cui recita uno dei lettori di questa puntata, Stefano Accomo (nel cast anche Elena Cascino, Alice Piano, Matteo Santucci e Anna Canale). Il film è disponibile su Chili. Qui la presentazione di Anna Praderio sul TG5 del 02 gennaio 2020. 

L’inchiesta poetica è condotta da Maria Elena Santagati che conversa con Evaristo Seghetta Andreoli sull’arte poetica e sulla sua ultima raccolta, In tono minore, pubblicata da Passigli Editori (2020). Il poeta ci legge la sua poesia Piove fitto fitto nella sera.

Le tre Gymnopédies di Erik Satie sono eseguite al pianoforte da Francesca Evangelisti.


Scopri tutti i podcast di ARCIPELAGO LIBRI


Scroll to top
LIVE OFFLINE
track image
Loading...